Allertati i servizi per i senzatetto, dal 15 novembre potenziate le strutture di accoglienza

Al via mercoledì il piano di interventi, con 2.780 posti a disposizione per l’emergenza.

Domenica 26 novembre la città sarà mobilitata per una raccolta solidale di giacconi, cappotti, coperte di lana e sacchi a pelo organizzata dall’Assessorato alle Politiche sociali e del Terzo settore con gazebo posizionati in diversi quartieri della città. 

 

L’Assessorato alle Politiche sociali ha allertato i servizi dedicati ai senzatetto in previsione del primo calo delle temperature della stagione e si prepara ad avviare, mercoledì 15 novembre, il potenziamento delle misure destinate all’assistenza e accoglienza dei senzatetto: il Centro Aiuto Stazione Centrale rimarrà aperto fino a mezzanotte per consentire l’accesso dei senza dimora, anche la sera tardi nei diversi centri. I posti letto messi a disposizione saranno 2.780, un numero raggiunto nel 2013 dopo aver più che raddoppiato i posti a disposizione (nel 2011 erano 1.248).

Saranno impiegate 17 unità notturne (anche mediche e psicologiche) e 5 centri diurni.

Al Casc di via Ferrante Aporti si svolgeranno le operazioni di registrazione e accesso ai servizi e si raccoglieranno le segnalazioni di persone in difficoltà. Questi gli orari di apertura e il numero di telefono: dalle ore 8.30 alle 20 dal lunedì al venerdì, il sabato e la domenica dalle 12 alle 20; numeri di telefono: 02/884 47645 -47647 – 47649.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *