Articoli

RACCOLTA COPERTE PER I SENZA TETTO

Domenica 26 novembre 2017 dalle ore 9.30 alle ore 17.30 tradizionale raccolta di coperte, sacchi a pelo e indumenti pesanti: sono essenziali per le persone senza dimora, italiani e stranieri, ospiti delle strutture che devono affrontare l’inverno.

I volontari delle associazioni che da anni collaborano col Comune di Milano con servizi dedicati alle persone senza dimora, vi aspettano nei seguenti punti di raccolta:

  • Piazzale Baiamonti – Fondazione Fratelli di San Francesco d’Assisi Onlus
  • Piazzale Baracca / Via Enrico Toti – Fondazione Progetto ARCA Onlus
  • Piazza Velasquez/ MM Gambara – Comunità di Sant’Egidio
  • Piazzale Argentina / Via Mercadante – SOS MILANO Ass.ne Volontaria , Ass.ne Anime Bisognose, Ass.ne Linea Gialla Onlus
  • Viale Papiniano/Cantore – Opera Cardinal Ferrari
  • P.le Piero Gobetti – Associazione Angelservice Cooperativa Sociale
  • Piazzale della Repubblica – Fondazione Progetto ARCA Onlus
  • Piazza XXIV Maggio – Fondazione C.I.S.O.M.
  • Via Pollini 4 – Associazione City Angels (presso la loro sede)
  • Piazza XXV Aprile – Fondazione Padri Somaschi (presso la loro sede).

Allertati i servizi per i senzatetto, dal 15 novembre potenziate le strutture di accoglienza

Al via mercoledì il piano di interventi, con 2.780 posti a disposizione per l’emergenza.

Domenica 26 novembre la città sarà mobilitata per una raccolta solidale di giacconi, cappotti, coperte di lana e sacchi a pelo organizzata dall’Assessorato alle Politiche sociali e del Terzo settore con gazebo posizionati in diversi quartieri della città. 

 

L’Assessorato alle Politiche sociali ha allertato i servizi dedicati ai senzatetto in previsione del primo calo delle temperature della stagione e si prepara ad avviare, mercoledì 15 novembre, il potenziamento delle misure destinate all’assistenza e accoglienza dei senzatetto: il Centro Aiuto Stazione Centrale rimarrà aperto fino a mezzanotte per consentire l’accesso dei senza dimora, anche la sera tardi nei diversi centri. I posti letto messi a disposizione saranno 2.780, un numero raggiunto nel 2013 dopo aver più che raddoppiato i posti a disposizione (nel 2011 erano 1.248).

Saranno impiegate 17 unità notturne (anche mediche e psicologiche) e 5 centri diurni.

Al Casc di via Ferrante Aporti si svolgeranno le operazioni di registrazione e accesso ai servizi e si raccoglieranno le segnalazioni di persone in difficoltà. Questi gli orari di apertura e il numero di telefono: dalle ore 8.30 alle 20 dal lunedì al venerdì, il sabato e la domenica dalle 12 alle 20; numeri di telefono: 02/884 47645 -47647 – 47649.